Nel 2015 morti 68.000 italiani in più del 2014. Dati allarmanti ma non “sorprendenti”

di veritanwo Secondo i dati ufficiali dell’Istat, nell’anno appena concluso sono morti 68.000 italiani in più rispetto all’anno precedente. Un aumento vistoso e choccante, un’impennata di oltre il 10% che dovrebbe preoccupare seriamente. Ma che non dovrebbe sorprendere, per come vanno le cose. Demografi, medici, ricercatori, commentatori televisivi si interrogano sui motivi, come se non fossero abbastanza evidenti. Non c’è … Continua a leggere