Il forcaiolismo e la voglia di dittatura cresce tra gli italiani

Da una parte la crisi economica, che ormai attanaglia milioni di famiglie italiane: milioni di posti di lavoro perduti tra aziende che hanno fallito, negozianti che hanno abbassato per sempre le saracinesche, grandi aziende che hanno licenziato i dipendenti per delocalizzare nel sud del mondo. Dall’altra l’aumento della criminalità e del degrado, anche conseguente la situazione di crisi, aggravata dalla … Continua a leggere