Se nel fare acquisti gli italiani fossero nazionalisti come nel calcio…

Provate ad immaginare se gli italiani, nel fare acquisti, infondessero lo stesso nazionalismo che mettono nel calcio… Ci sarebbe un gran rilancio del “made in Italy”, anche perché la grande distribuzione pur non perdere clienti, inizierebbero a vendere merci italiane… Invece acquistando le merci prodotte nel sud del mondo, abbiamo fatto chiudere le nostre aziende, e incentivato la delocalizzazione delle … Continua a leggere

Lobby: Avete mai pensato A CHI FINISCONO i soldi che spendete per vivere?

Ecco come poche lobby, riconducibili ad una dozzina di grandi e potentissime banche, sono riuscite a conquistare l’intera economia mondiale, e ben presto saranno padroni di tutto. A Dubai è stato venduto il camper più lussuoso del mondo per una cifra intorno ai 2.000.000$. Due milioni di dollari. Sui social la notizia suscita i commenti più disparati, in molti si … Continua a leggere

Non è crisi: è TRUFFA! E in quanto tale non è una cosa passeggera. VEDIAMO PERCHE’

Questo articolo nasce da alcune riflessioni indotte dall’immagine che vi propongo di seguito, condivisa da un mio contatto su Facebook.     L’automazione, industriale e dei servizi, da tecnologici macchinari per le produzioni, fino alle casse automatiche che ormai troviamo ai caselli autostradali e nei supermercati, hanno certamente sottratto alla collettività numerosi posti di lavoro. E di questo, ne hanno … Continua a leggere

PIL procapite italiano prima e dopo il GOLPE 2011 e l’avvento di Monti

Riporto da Scenari Economici la slide che mostra l’andamento del PIL procapite italiano prima e dopo il “golpe 2011”, quando a colpi di spread e di terrorismo mediatico i poteri forti riuscirono a costringere Berlusconi alle dimissioni, per consegnare il paese a Mario Monti, che sostenuto da tutte le forze politiche, attuò una serie di riforme che hanno provocato gravi … Continua a leggere

Regali di Natale: sceglieteli con cura, ed evitate di dare soldi a chi ci distrugge!

Natale si avvicina, e anche se molti italiani non faranno e ne riceveranno regali, o si limiteranno a doni simbolici, a causa della crisi che coinvolge sempre più famiglie, una parte importante del paese riesce ancora a permettersi di partecipare a questa festa religosa, che ormai ha una valenza prevalentemente consumistica. C’è anche chi non potrebbe permetterselo, ma pur di fare … Continua a leggere

Senza sovranità monetaria non ci sarà nessuna “ripresa”. Ecco perché

Di Veritanwo L’estate è ancora dietro l’angolo, siamo appena ad Ottobre, e già si inizia a fare i conti con il maltempo. Con la cosiddetta “emergenza maltempo”, quando in realtà, in questo caso, la vera emergenza sta nella manutenzione del territorio e della rete fognaria, talvolta inadeguata. Gli enti locali sono a corto di personale, e non hanno fondi per … Continua a leggere

Italia, terzo mondo: siamo ai “campi profughi” per italiani che hanno perso tutto!

Che i livelli di povertà abbiano raggiunto livelli da allarme, noi “blogger complottisti” lo ripetiamo da anni, mentre politici e banchieri sorridenti ripetevano a menadito che il paese stava uscendo da quella che loro chiamano “crisi” e che in realtà è un piano ben ordito di impoverimento e colonizzazione. Almeno 5 milioni di persone, moltissimi nuclei familiari, stentano ad arrivare … Continua a leggere

ECCO COME LA LOBBY DEI SUPERMERCATI CI HA IMPOVERITO (e ci tiene in pugno)

Carissimi amici di veritanwo, prima di tutto vorrei ringraziarvi per le molte visite che stiamo ricevendo, davvero oltre le aspettative, anche grazie al provvidenziale aiuto di alcuni blog e pagine Facebook che riprendono o condividono i nostri articoli: grazie! In particolare agli amici di nocensura.com, la pagina Fb che più mi ha aiutato a capire il grande inganno del sistema … Continua a leggere

Negli USA chi non riesce a pagare i debiti finisce in galera! Ecco come funziona…

Quanto sta accadendo negli Stati Uniti è qualcosa di incredibile, anche per le modalità in cui il tutto avviene. L’articolo che vi proponiamo di seguito illustra molto bene la persecuzione che subiscono i cittadini più poveri, che non riescono a pagare i debiti. La povertà in USA è una colpa evidentemente, da espiare in carcere. Non solo. I processi sentenziano … Continua a leggere