Brexit, iniziano le prime (assurde) ritorsioni contro il Regno Unito

Iniziano le ritorsioni. L'articolo a cui si riferisce è questo

A pochi giorni dalla vittoria del Brexit, dopo le minacciose dichiarazioni della Merkel, arrivano le prime ritorsioni. Ritorsioni assurde, come eliminare la lingua inglese da quelle “ufficiali” dell’Unione Europea, nonostante sia la lingua più parlata in Europa e nel mondo intero. Una lingua che la stessa UE ha promosso fino a ieri. Uno schiaffo morale, una ritorsione che appare degna … Continua a leggere

Brexit: stanno preparando l’embargo alla Gran Bretagna

13512002_1200476620003429_6055517394297872515_n

Si annunciano tempi duri per la Gran Bretagna, alla quale gli stati dell’Unione Europea stanno per imporre quello che appare come un vero e proprio embargo. Come prevedibile, e come avevo annunciato sin da subito, gli eurocrati vogliono evitare nel modo più assoluto che il brexit possa condurre a dei miglioramenti in Gran Bretagna, poiché farlo, dimostrerebbe il fatto che … Continua a leggere

Farage in Europarlamento: “Adesso non ridete più” – VIDEO

hqdefault

Duro intervento di Nigel Farage, tornato in Europarlamento dopo il Brexit: “17 anni fa ridevate di me, adesso non ridete più”. Quando Farage ha preso la parola, è stato a lungo fischiato e contestato, quasi a volergli impedire di pronunciare il suo intervento. E’ dovuto intervenire il presidente dell’Europarlamento Schultz, per ricordare agli eurodeputati che  “Una delle principali qualità della … Continua a leggere

Le due MEGA BUFALE mediatiche sul Brexit dei media italiani

o.361169

In questi giorni dopo il Brexit ne abbiamo lette “di cotte e di crude”… ma se le opinioni sono LECITE, manipolare la realtà lo è un po’ meno.   LA BUFALA DELLA PETIZIONE PER RIPETERE IL REFERENDUM. I media italici hanno parlato a lungo di una “raccolta firme” che chiede di ripetere il referendum, poiché molti cittadini non avrebbero capito. … Continua a leggere

Brexit, Raccolta firme per ripetere il referendum?!? FOLLIA!

C_2_articolo_3016638_upiImagepp

Da quando la Gran Bretagna ha votato in favore del Brexit, ne abbiamo sentite di ogni tipo, sia dai giornali che dai politici. C’è persino chi ha accusato “gli anziani” di aver votato per l’uscita egoisticamente, contro gli interessi dei loro figli e dei nipoti. Le amenità in queste ore, si stanno sprecando, ma ce n’è una che mi ha … Continua a leggere

Ecco come il ‘sistema’ può dichiarare guerra al Regno Unito dopo il Brexit

13512198_10208333406765240_2163572229815935126_n

Il Brexit è davvero il festival della democrazia come sembra? Oppure è una arguta strategia delle elite, per disinnescare il crescente euroscetticismo dilagante in Europa? Queste domande, questi dubbi, per ora non avranno risposte certe. Si tratta solo di ipotesi. Dopotutto chi conosce il sistema, la sua “raffinatezza” nel dirigere le sorti del mondo, e le popolazioni come un pascolo … Continua a leggere

Brexit, a poche ore dall’ufficialità, al via il TERRORISMO politico-mediatico

terrorismo mediatico

Ancora prima che la vittoria del leave sul remain fosse ufficializzata, quando ormai era chiaro che avrebbe vinto il brexit, le borse e la sterlina hanno iniziato la corsa al ribasso, dopo che nella giornata del voto erano aumentate, si parlava di “vittoria del remain”, ma forse era tutta una strategia per provare a cambiare gli esiti del voto, essendo … Continua a leggere

Brexit: e se fosse una trappola per uccidere l’euroscetticismo?!?

BREXIT TRAPPOLA

Festeggiate pure il #Brexit, ma non dimenticate che il voto non è VINCOLANTE. Non è dello che usciranno realmente. Anche perché mentre la maggioranza dei cittadini in Inghilterra hanno votato in favore del brexit, In Irlanda del Nord e Scozia ha prevalso il remain, e li c’è addirittura chi ora minaccia di separarsi dall’Inghilterra per rientrare in Europa! Follia! In … Continua a leggere