PESSIMO Pomodoro cinese venduto come italiano! SERVIZIO delle IENE CHE DOVETE VEDERE TUTTI

Ieri sera il programma televisivo Le Iene ha trasmesso un servizio di Nadia Toffa sull’origine del pomodoro che acquistiamo come “made in Italy” nei supermercati. Quanto mostrato ed evidenziato dall’inviata delle Iene è sconvolgente, e il servizio merita di essere guardato da tutti!

Di Veritanwo

imagesFingendosi interessati ad acquistare la pasta concentrata di pomodoro usata per produrre la “pomarola”, sughi pronti, salse e molto altro, gli inviati delle Iene sono entrati in contatto con un produttore di questo pomodoro, che ha fatto rivelazioni a dir poco sconcertanti.

Gli acquirenti italiani acquistano il prodotto di infima qualità, tra cui quello scaduto, e persino quello ad un avanzato stadio di decomposizione tale da essere presenti vermi! Prodotto avariato che viene utilizzato per “allungare” low cost quello “migliore”.

Rivelazioni sconvolgenti che mi auguro inducano la magistratura ad aprire un’inchiesta seria, ma sopratutto è necessario cambiare le regole e istituire dei controlli seri!

Controlli che evidentemente non ci sono, e che comunque sono bypassabili “con le amicizie”. Poi ci chiediamo perché proliferano malattie e tumori?

CLICCA QUI per guardare il servizio sul sito Mediaset, e FATELO VEDERE A PARENTI E AMICI!

Vi rendete conto cosa mangiamo, pensando di consumare prodotti italiani?!? Pomodori cinesi con quantitativi di pesticidi e altri agenti chimici “controllati ad occhio

Veritanwo

PS: La petizione per il “vero made in Italy” lanciata da Nadia Toffa la trovate qui

Vedi anche il servizio di Nadia Toffa sui pesticidi illegali contenuti negli ortaggi importati