Nizza: chi è l’uomo arrestato dopo esser sceso dal camion?

Domenica pomeriggio ho pubblicato un articolo che con il sostegno di alcuni video, evidenzia alcuni misteri circa l’autore dell’attentato terroristico effettuato con un camion.  Non si trattava di “teorie cospirazioniste”, ma di elementi evidenti che a distanza di due giorni non sono ancora stati chiariti.

Prima di proseguire la lettura, sarebbe bene se avessi letto Il mistero dell’autore della strage di Nizza: qualcosa non torna! tuttavia riassumo brevemente le due circostanze emerse.

1 – Ci hanno detto che l’attentatore è stato ucciso. Allora chi è l’uomo arrestato dagli agenti, dopo aver aperto il fuoco contro il camion? Se non era l’attentatore ma un complice, perché hanno detto che l’attentatore era da solo?

2 – Il mistero sull’identità. I media continuano a dare per certa l’identità del terrorista, tale Mohamed Lahouaiej Bouhlel, nonostante questo abbia divulgato un video sostenendo di essere estraneo alla vicenda e di trovarsi da tempo in Tunisia. Il video ha avuto poco risalto nel mondo occidentale, mentre sui media arabi ha avuto molto spazio. La notizia è stata ripresa anche da alcune testate italiane, come Tgcom e altre, ma le autorità francesi non si sono espresse in merito, ed i media hanno continuato a parlare di Bouhlel come l’assassino, continuando ad affermare che è stato ucciso.

Ebbene, una notizia passata quasi inosservata è che Bouhlel aveva denunciato lo smarrimento dei suoi documenti, due anni fa, e potrebbero essere questi quelli ritrovati nel camion, visto che l’individuo si trova in Tunisa e non è morto nell’attentato.

Vi invito a guardare questo video di Repubblica: Strage Nizza, il momento in cui la polizia uccide il killer, ovvero il momento in cui il camion si è fermato, ed è stato colpito da numerosi proiettili esplosi da agenti di polizia, che avrebbero ucciso l’uomo.

Tuttavia dopo che i poliziotti hanno esploso i proiettili, come si vede in questo video, girato in quel frangente, i poliziotti arrestano l’uomo, che viene portato via.

3650997a00000578-3692454-image-a-4_1468604958098

L’uomo sceso dal camion viene immobilizzato e poi portato via

3650997600000578-3692454-image-a-1_1468604786432

A questo si aggiunge il fatto che i numerosi proiettili sparati di cui si sente il rumore nel video, sparati da fermi, prendendo la mira ad una distanza molto ravvicinata, sono andati ad infrangersi tutti nel lato opposto a quello del conducente. Quando ho visto gli spari sul vetro del camion, prima di gridare al “complotto”, ho verificato che non si trattasse di spari provenienti di lato, oppure di colpi sparati mentre il mezzo era in transito, rendendo più difficile il compito a chi apre il fuoco. Ma come si evince dal video, numerosi colpi da davanti sono stati sparati a camion fermo. E agenti di polizia addestrati non possono sbagliare così clamorosamente il bersaglio, sparando una serie di colpi.

Viene da sospettare che non sia stato ucciso, ma sia stato arrestato come si vede nel video.

spari-camion-nizza-3

Tuttavia, l’arresto del terrorista o di altri terroristi NON RISULTA, sostengono di aver ucciso l’uomo, sulla cui identità ed effettiva morte ci sono i dubbi non chiariti spiegati ad inizio articolo, anche se i media vanno avanti con la versione della morte del terrorista.

Che la strage abbia avuto luogo è indubbio: ma l’autore non è chiaro

Ho letto teorie complottistiche che parlano di messinscena totale, di manichini e morti non reali. Si tratta di teorie assurde e non plausibili. I morti ci sono, come hanno documentato anche numerosi video realizzati da cittadini presenti. Il punto oscuro invece è chi abbia ordinato (?) ed eseguito l’attentato. E non si tratta di “gombloddismo!1!” ma a mio avviso di fondati dubbi che riteniamo LEGITTIMI. Oppure dovremmo berci la pappa propinata dai media senza porre domande, dinnanzi a stranezze come quelle evidenziate?

Siamo pronti a ritirare le nostre illazioni, se così vogliamo definirle, qualora venga fornita una spiegazione ufficiale soddisfacente alle seguenti domande:

  1. Il terrorista è morto? Se si, chi è l’uomo arrestato dagli agenti dopo che scende dal camion?
  2. Il terrorista è davvero Mohamed Lahouaiej Bouhlel? Se si, allora chi è l’autore del video divulgato sulle TV arabe? E non si tratta di un caso di omonimia, perché anche il volto dell’uomo che si mostra nel video, è lo stesso delle foto divulgate.

Nel precedente articolo, trovate i video.

La teoria complottista

Stando agli elementi di cui siamo in possesso, dopo aver letto numerosi articoli di “testate mainstream” e versioni alternative, dopo aver analizzato i video, avanzo una IPOTESI, puramente di fantasia.

Alla guida del mezzo c’era un agente dei servizi segreti, che dopo aver fatto la strage si è fermato in un determinato punto della strada, come concordato con i complici, altri membri dei servizi segreti. Questi hanno sparato i proiettili, tutti nel lato opposto a quello del conducente, dinnanzi a numerosi testimoni. Poi hanno immobilizzato l’uomo sceso dal camion, fingendo un arresto. E lo hanno portato via, non in carcere ovviamente, ma in qualche base. Le forze dell’ordine sono arrivate numerose nei minuti successivi.

Si tratta di una ricostruzione di fantasia, ma secondo me è più plausibile delle versioni “ufficiali”. Altrimenti non si spiega chi sia l’uomo arrestato e perché non risulta l’arresto. Non si spiega nemmeno la questione dell’identità.

Ci auguriamo che le autorità facciano luce e chiarezza circa la morte e l’arresto e sull’identità del terrorista.

Veritanwo

2 pensieri su “Nizza: chi è l’uomo arrestato dopo esser sceso dal camion?

  1. Guarda di cazzate ne scrivono tante in troppi ma sei un grande, fin dal minuto seguente l’attentato qualcosa non mi convinceva anche a me.
    E poi ti sei dimenticato altre cose:
    1) Isis che rivendica l’attentato quasi 48 ore dopo;
    2) abitanti di Nizza che affermano di non aver mai visto passare mezzi pesanti in quel tratto di lungomare a nessuna ora del giorno;
    3) un camion che pesa tonnellate per prendere quella velocità aveva già preso una bella rincorsa, molto prima del presunto posto di blocco all’ingresso del lungomare e questo lo dicono esperti.

    Interpretazione illuminante molto più sensata di qualsiasi cosa dicano i telegiornali.
    Nasciamo e muoriamo inculati, sveglia

  2. siamo arrivati a punto senza uscita ,perche’ la civilta’ e’ controllata e schiacciata da NWO…POI AGGIUNGIAMO CAMBIAMENTI CLIMATICI…NEW ICE AGE….E FINITA LA COMMEDIA…non credo assolutamente che UFO hanno voglia salvare questa civilta’ ceca dei schiavi morale

I commenti sono chiusi.