Francia, misure anti-smog: lo Stato pagherà 25cent al KM chi si reca a lavoro in bicicletta!

piste-cyclabileIl governo francese ha annunciato una misura per incentivare i cittadini ad utilizzare la bicicletta per recarsi a lavoro, in modo da ridurre il traffico e le emissioni inquinanti. Chi decide di usare la bicicletta per andare a lavoro riceverà un’indennità di 25 cent per ogni km percorso. La somma maturata sarà esente dalle tasse.

L’idea si ispira a quanto hanno fatto in Belgio, dove l’indennità per chi si reca a lavoro in bici, di 22 centesimi al kilometro, è in vigore dal 1997.

Calcolando una percorrenza quotidiana di 10 km tra andata e ritorno, chi si reca a lavoro in bicicletta percepisce una somma tra i 50 ed i 60 euro al mese. Non è una somma elevatissima, ma se pensiamo che recandosi a lavoro in auto o con i mezzi pubblici è necessario spenderne come minimo altrettanti, se non di più, tra introito e risparmio il cittadino francese che decide di aderire all’iniziativa avrà almeno 100 euro al mese in più a disposizione, oltre al fatto che muoversi in bici è un toccasana per la salute!

In Italia però una misura di questo tipo sarebbe difficilmente applicabile, visto che le piste ciclabili sono poche e spesso mal ridotte. Spingere i cittadini a muoversi in bici, in un contesto come il nostro, sarebbe esporli a rischio.

In Italia, per non disturbare gli affari dell’industria automobilistica, i governi hanno sempre, accuratamente, evitato di investire in trasporto pubblico ed in piste ciclabili. Persino nelle località di mare, dove molte persone si spostano in bici spontaneamente, mancano le ciclabili. Di certo per incentivare l’uso della bicicletta o dei mezzi pubblici è stato fatto ben poco. E le nostre città, ad iniziare da Roma, affogano nello smog e nel traffico selvaggio.

Veritanwo

Precedente Altro che "tagli"... con Renzi la spesa per le auto blu è persino AUMENTATA! Successivo Cosa c'è dietro al linciaggio mediatico e alla "demolizione" di Ignazio Marino?!?

Un commento su “Francia, misure anti-smog: lo Stato pagherà 25cent al KM chi si reca a lavoro in bicicletta!

I commenti sono chiusi.