Ferma i ladri per consegnarli alla polizia: è accusato di “sequestro di persona” !!! Assurdo totale!

Negli ultimi anni più volte sono balzati alle cronache i casi di persone che hanno sparato ai ladri, in circostanze diverse tra loro, e sono stati accusati a vario titolo di reati come l’eccesso di legittima difesa, se non addirittura omicidio volontario (magari poi derubricato a preterintenzionale) oppure lesioni gravi: come un imprenditore veneto che ha dovuto risarcire i malviventi con 120.000€ per averli feriti.

Su questo tema il dibattito impazza, tra chi è favorevole all’autodifesa, e chiede di avere accesso ad armi, e chi invece è contro il “far west“.

Ma ora siamo ben oltre: un uomo di Jesolo che ha trattenuto i ladri per consegnarli alla Polizia, si è visto denunciare per “sequestro di persona“!

Molti sui social hanno gridato alla “bufala”, sostenendo che la legge consente di trattenere un delinquente per consegnarlo alle forze dell’ordine… ma stando a quanto si apprende, all’uomo di Jesolo è andata proprio così, come potete leggere sul Messaggero.

L’uomo racconta di essere stato svegliato, nel cuore della notte, dall’abbaiare dei cani: erano le quattro. E’ andato a controllare cosa stesse accadendo, e ha scoperto dei ladri che stavano cercando di intrufolarsi. Ovviamente alla vista dell’uomo hanno tentato la fuga, ma pare che abbiano sbagliato casa questa volta: infatti l’uomo a cui volevano entrare in casa, pare che sia molto prestante fisicamente, ed è riuscito a trattenerli. E i ladri lo hanno denunciato per sequestro di persona! Ditemi voi in quale altro paese  avviene una cosa così!

Ormai i ladri sembrano godere di tutele maggiori che i cittadini onesti: uno stato assente, lassista e menefreghista, che ha tagliato più volte i fondi alle forze dell’ordine, nel mentre aumentava il degrado e la delinquenza, anche e sopratutto grazie alla crisi.

In un contesto di insicurezza generale come questo, a sorridere sono quei politici che urlano (non “parlano”… ma “urlano”!) di sicurezza, di immigrazione, e di “linea dura”… e poi magari quando hanno governato, hanno avallato i tagli alla sicurezza menzionati in precedenza… ricordiamo che i maggiori tagli alla sicurezza li ha effettuati Tremonti… governi sostenuti anche dalla Lega, che aveva diversi ministri, tra cui Maroni all’Interno: la legge che stabilisce le quote di migranti per ogni regione porta la sua firma… ma oggi da governatore, dice “NO” ai migranti che grazie alla sua legge spettano alla Lombardia.

PENSATE CHE MARIO MONTI, CHE HA TASSATO TUTTO IL TASSABILE, E TAGLIATO TUTTO IL TAGLIABILE (ha tagliato anche l’intagliabile… ne sanno qualcosa i grandi invalidi…) NON HA MESSO MANO ALLE FORZE DELL’ORDINE: non certo per buon senso, ma perché quando è salito al potere le ha trovate già “in mutande”… senza i soldi per le uniformi e per mettere benzina alle volanti… GRAZIE A TREMONTI…

Veritanwo

4 pensieri su “Ferma i ladri per consegnarli alla polizia: è accusato di “sequestro di persona” !!! Assurdo totale!

  1. Un mio conoscente che passava per mafioso,forse lo era,quando beccava un ladro nel suo podere lo teneva legato ad un albero per due giorni e poi lo liberava senza denunciarlo ricevendo i ringraziamenti dal furfante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*