Quando Salvini chiedeva il voto agli islamici

15442395_1877399659147565_5248010619081636926_n

Mentre la maggioranza delle persone hanno ormai chiaro che centrosinistra e centrodestra vadano a braccetto – mi riferisco a PD, Forza Italia – Ncd ed i partitini-satellite di questi – molti ancora stentano a comprendere che la Lega Nord fa parte dei giochi esattamente come i partiti sopra citati. Lega Nord che emerse con Bossi e Maroni facendo leva sull’ostilità … Continua a leggere

E se il referendum fosse stato una TRAPPOLA? vediamo perché…

renziacasa2

La grande mobilitazione in difesa della Costituzione ci ha reso felici. Siamo riusciti a scongiurare il pericolo di ritrovarci in una dittatura conclamata, con un premier che dispone di pieni poteri e con un parlamento ridotto ad icona. Una riforma che era stata caldeggiata dalle grandi banche americane, e da tutti i poteri forti. Ma se il referendum fosse stato … Continua a leggere

Londra: Cavour assassinato, l’Italia doveva restare docile

Italia-oscura

Cavour assassinato da un complotto e avvelenato dal medico personale del sovrano, Vittorio Emanuele II, con il quale lo stratega dell’unità nazionale era ormai in rotta. Lo dicono le carte rinvenute a Londra da Giovanni Fasanella, già autore di libri come “Colonia Italia” e “Il golpe inglese” (Chiarelettere, scritti con Mario Josè Cereghino). Già nel 2011, l’autore metteva in luce … Continua a leggere

Ecco come l’elites controlla i mass media (ed i Vostri pensieri)

ubbidisci_tv

Mentre nei paesi del terzo mondo o comunque sottoposti a regimi dittatoriali il controllo del governo è appannaggio assoluto del governo o del despota di turno, nei paesi occidentali “liberi”, l’informazione è gestita e controllata da pochi grandi gruppi, a loro volta riconducibili a vario titolo alle banche in modo diretto o indiretto (sono di proprietà di gruppi o multinazionali … Continua a leggere

Siamo BOMBARDATI da notizie terrificanti per indurre paura nelle persone

paura-634x396

Dieci minuti fa scorrendo i titoli in prima pagina di un noto sito di informazione, ecco il menù di notizie che mi sono trovato davanti: ben 5 articoli di cronaca su 7 sono di cronaca nera.   “Monaco, il Killer si è ispirato a Breivik” “Vittima dei bulli, vi sparo” Chi era il killer di Monaco “Strage di Nizza, la … Continua a leggere

Anche sul disastro di Chernobyl aleggia lo spettro del complotto – VIDEO

il_complotto_di_chernobyl__the_russian_woodpecker_2014

Casualmente, sfogliando un sito di recensioni di video documentari e inchieste, mi sono trovato dinnanzi ad un documentario, “The Russian woodpecker” prodotto nel 2014 sotto regia ucraino-britannica, sul presunto complotto di Chernobyl. Proprio così. Personalmente, pur conoscendo la vicenda del disastro nucleare del 26 Aprile 1986, avendo visto alcuni documentari e letto qualcosa sul web e sui libri, ignoravo che … Continua a leggere

Immigrazione: la strategia dell’elites in 10 punti

poveri

Rozzano, pochi mesi fa: macelleria islamica data alle fiamme. Nel modenese, pochi mesi fa: molotov contro centro culturale islamico. I due episodi sono descritti in questo articolo.   Parma: italiano con 2 complici rumeni tortura e uccide il magrebino che gli occupava casa, alcune settimane fa. La notizia trovò pochissimo spazio sui media, aspetto che fu evidenziato anche da un … Continua a leggere

Ma quale “piena occupazione”! Occorre un cambio di PARADIGMA!

http://yuumei.deviantart.com/art/Brave-New-World-357280506

Di questi tempi, con la disoccupazione che dilaga in tutto l’occidente, e numerose famiglie che si vedono prive di una fonte di reddito, si parla inevitabilmente di “piena occupazione”. Ma siamo proprio sicuri che è questo, ciò di cui ha bisogno il mondo? Certo, tutti devono procurarsi cibo, vestiti, oggetti ormai irrinunciabili come lo smartphone, mantenere casa, etc. Una fonte … Continua a leggere

La verità su Fukushima in un DOCUMENTARIO censurato in tutto l’occidente!

a_nuclear_story__la_vera_storia_di_fukushima_daiichi_2015

La vicenda di Fukushima, ce la ricordiamo tutti. Arrivò, per’altro, in un momento in cui in Italia era in corso una massiccia operazione di propaganda, per sdoganare il nucleare anche in Italia. Ricordate lo spot della partita a scacchi? Ebbene, sin dall’inizio la Tepco, gestore dell’impianto nucleare di Fukushima Daiichi, disse bugie al governo giapponese e al mondo, per nascondere … Continua a leggere

Brexit, a poche ore dall’ufficialità, al via il TERRORISMO politico-mediatico

terrorismo mediatico

Ancora prima che la vittoria del leave sul remain fosse ufficializzata, quando ormai era chiaro che avrebbe vinto il brexit, le borse e la sterlina hanno iniziato la corsa al ribasso, dopo che nella giornata del voto erano aumentate, si parlava di “vittoria del remain”, ma forse era tutta una strategia per provare a cambiare gli esiti del voto, essendo … Continua a leggere