Le due MEGA BUFALE mediatiche sul Brexit dei media italiani

o.361169

In questi giorni dopo il Brexit ne abbiamo lette “di cotte e di crude”… ma se le opinioni sono LECITE, manipolare la realtà lo è un po’ meno.   LA BUFALA DELLA PETIZIONE PER RIPETERE IL REFERENDUM. I media italici hanno parlato a lungo di una “raccolta firme” che chiede di ripetere il referendum, poiché molti cittadini non avrebbero capito. … Continua a leggere

Brexit, Raccolta firme per ripetere il referendum?!? FOLLIA!

C_2_articolo_3016638_upiImagepp

Da quando la Gran Bretagna ha votato in favore del Brexit, ne abbiamo sentite di ogni tipo, sia dai giornali che dai politici. C’è persino chi ha accusato “gli anziani” di aver votato per l’uscita egoisticamente, contro gli interessi dei loro figli e dei nipoti. Le amenità in queste ore, si stanno sprecando, ma ce n’è una che mi ha … Continua a leggere

Ecco come il ‘sistema’ può dichiarare guerra al Regno Unito dopo il Brexit

13512198_10208333406765240_2163572229815935126_n

Il Brexit è davvero il festival della democrazia come sembra? Oppure è una arguta strategia delle elite, per disinnescare il crescente euroscetticismo dilagante in Europa? Queste domande, questi dubbi, per ora non avranno risposte certe. Si tratta solo di ipotesi. Dopotutto chi conosce il sistema, la sua “raffinatezza” nel dirigere le sorti del mondo, e le popolazioni come un pascolo … Continua a leggere

Brexit: e se fosse una trappola per uccidere l’euroscetticismo?!?

BREXIT TRAPPOLA

Festeggiate pure il #Brexit, ma non dimenticate che il voto non è VINCOLANTE. Non è dello che usciranno realmente. Anche perché mentre la maggioranza dei cittadini in Inghilterra hanno votato in favore del brexit, In Irlanda del Nord e Scozia ha prevalso il remain, e li c’è addirittura chi ora minaccia di separarsi dall’Inghilterra per rientrare in Europa! Follia! In … Continua a leggere

Putin è un soldato del nuovo ordine mondiale come Obama, ecco le prove!

putin

Ormai da qualche anno, da quando le relazioni tra Usa/Ue e la Russia si sono deteriorate, è scoppiata la Putinmania. Sono numerosi i fans italiani del leader russo. E se ci fermiamo alle apparenze, c’è da capirli. Effettivamente, analizzando le cose in modo superficiale, ci sarebbero diversi motivi per sostenere il leader russo, rispetto a quelli occidentali. Ecco i buoni … Continua a leggere

Dresda, espongono cartello “Bilderberg is mafia”, arrestati!

Bilderberg dresda

Degli attivisti inglesi che si sono recati a Dresda per contestare il gruppo Bilderberg, in corso di svolgimento in queste ore ed in questi giorni nella città tedesca, sono stati arrestati per aver esibito un cartello con scritto “Bilderberg is Mafia” nei pressi dell’Hotel dove si svolge il meeting dei potenti. E’ quanto riferiscono Max Gaetano, Pamela e Giulio, che … Continua a leggere

La rivolta degli indigeni brasiliani: “La vostra parola non vale niente.”

indigeni rivolta

La rivolta degli indigeni brasiliani, perseguitati e sfrattati dalle loro terre per fare largo alle multinazionali, che depredano le ricchezze e le risorse del territorio, inquinano, ed in cambio ottengono ben poco. Popolazioni che hanno vissuto sempre in pace ed in armonia con la natura, sia nel nord America che nel sud America, fino all’arrivo dell’uomo bianco occidentale… Di seguito un … Continua a leggere

Psicosi terrorismo: ecco cosa sta accadendo negli USA

psicosi terrorismo

In USA è psicosi terrorismo… grazie ad una campagna del terrore iniziata e mai cessata all’indomani dell’11 Settembre, composta ad continui allarmi terrorismo, l’emergenza antrace, quando i media parlavano di lettere contaminate da antrace o possibili sabotaggi nei supermercati o negli acquedotti. Le leggi speciali, il “patriot act” introdotto all’indomani degli attentati, e negli ultimi anni la massima visibilità conferita … Continua a leggere

A passo svelto verso Eurogendfor!

poliziotti stranieri

A passo svelto verso l’entrata in scena della tanto decantata “polizia europea”, di cui i politici (bilderberghini) sembrano tanto sentire l’esigenza, anche per contrastare la minaccia terroristica. Le sperimentazioni con poliziotti stranieri in Italia non sono altro che un antipasto. Inoltre il corpo di polizia europea c’è già: si chiama Eurogendfor, ed è stato istituito con il Trattato di Velsen … Continua a leggere

Mattarella trilaterale: il motivo segreto dell’incontro

hqdefault

Riceviamo e pubblichiamo dallo scrittore Alessandro De Angelis: Quando un presidente della repubblica si incontra con la commissione trilaterale, vuol dire che bolle qualcosa di grosso in pentola. Le uniche altre due volte che la trilaterale si riuni con presidenti della repubblica fu con Sandro Pertini, una cena al Quirinale nel 1983, e Carlo Azeglio Ciampi. Quest’ultimo il 2 giugno … Continua a leggere