Attentato francese al Presidente siriano Bashar Assad?

Dopo aver spodestato Gheddafi e consegnato la Libia all’ISIS, la Francia torna a fare danni sulla scena internazionale? Questa volta nel mirino ci sarebbe Bashar Assad, che da 4 anni resiste ad una sanguinosa guerra civile fomentata da USA e accoliti, che armano e finanziano i “ribelli”, ovvero formazioni jihadiste vicine all’ISIS.

Se Bashar Assad dovesse cadere, al potere saliranno loro: gli islamisti.

Gli USA hanno provato in tutti i modi a trovare il pretesto per invadere la Siria, ma la posizione ferma di Russia e Cina è riuscita ad evitare il conflitto, nonostante avessero provato ad accusare Assad di usare armi chimiche sulla popolazione per trovare legittimazione in ambito ONU. Una bufala false flag emersa chiaramente.

Il sito veteranstoday.com rivela che Bashar Assad avrebbe subito un attentato, ma l’esito di questo non sarebbe ancora dato sapere.

La notizia si sta diffondendo sul web, ma non trova conferme su nessun altro sito web. E viene il sospetto che si tratti di una bufala.

Che le potenze occidentali non abbiano accantonato il proposito di fare cadere Bashar Assad, è sicuro. Hanno destituito Saddam e Gheddafi, e quei paesi oggi sono martoriati dall’ISIS, che combatte anche contro l’esercito di Assad, insieme ad altre formazioni islamiste come il fronte Al Nusra (quello coinvolto nel rapimento delle due ragazzette italiane) e FSA (Free Syrian Army)

In attesa di aggiornamenti…

Veritanwo

Precedente In Italia è allarme psicofarmaci tra gli adolescenti! Ecco cosa sta accadendo Successivo Messaggio al POPOLO italiano di un Ispettore Capo di Polizia! Ascoltate e divulgate!