Se iniziano gli attentati kamikaze in Europa, sarà caos totale e legge marziale

Da quando parte dell’Iraq e della Siria sono finiti sotto il controllo dei miliziani dell’ISIS, che hanno assunto il controllo di giacimenti e raffinerie di petrolio e di gas, da vendere al mercato nero, e su ingenti ricchezze, il numero degli attacchi kamikaze nel mondo è aumentato vertiginosamente. Evito di ripetere molte considerazioni espresse in precedenza, dalla nascita dell’ISIS, ad … Continua a leggere

Italiani: un popolo di pecoroni ipnotizzati dai media di regime

Siamo capaci di mobilitarci solo quando ce lo “ordinano” i mass media? La maggior parte della gente si indigna solo “a comando”, quando i mass media o il loro partito politico di riferimento “ordinano” loro di indignarsi. E così spesso assistiamo a questioni poco importanti che diventano “casi nazionali”, mentre questioni veramente importanti passano nell’ombra. E così mentre decine di … Continua a leggere

Dopo attentati deputato belga accusa servizi segreti e parla di “nuovo ordine mondiale”

Dopo gli attentati, il parlamentare belga Laurent Louis, del partito “Debout les belges” (che significa “in piedi i belgi”, un invito a “rialzarsi”) ha affidato al suo profilo Facebook in duro sfogo, un vero e proprio atto d’accusa nei confronti del governo belga e dei servizi segreti del paese, inoltre il deputato ha affermato che secondo lui gli attentati del … Continua a leggere

I media stanno diffondendo un video dell’attentato a Bruxelles, ma è un vecchio video!

Terrore a Bruxelles, insanguinata da un nuovo attentato terroristico, che appare come il sequel di quelli di Parigi. E’ ancora presto per esprimersi sulle dinamiche dei fatti, in quanto fino ad ora non si conoscono i dettagli della vicenda.. I mass media stanno trasmettendo in queste ore un filmato dell’esplosione avvenuta all’aeroporto internazionale Zaventem: eccolo qui di seguito: In realtà, … Continua a leggere

Baratto amministrativo, moderna schiavitù spacciata per “una cosa buona”

Non ce la fai a pagare le tasse? Non ti preoccupare. Puoi sempre venire a lavorare gratis per pagarle. Ecco il cosiddetto “baratto amministrativo”, una forma moderna di schiavitù. Prima ti chiedono tasse insostenibili, e poi ti “concedono” di ripagarle in parte lavorando… Anno dopo anno, la pressione fiscale italiana è sempre più pesante. Il governo ormai non sa più … Continua a leggere

Fermata in Grecia nave libanese carica di armi diretta ai terroristi in Siria

A Febbraio le autorità greche hanno fermato un’imbarcazione, battente bandiera libanese, carica di armi da guerra destinate ai gruppi terroristici attivi in Siria contro il regime di Bashar Assad. Dopo 4 anni di sanguinosa guerra civile, con oltre 230.000 morti e milioni di sfollati, le potenze occidentali, anche mediante gli alleati mediorientali, continuano a rifornire armi ai cosiddetti “ribelli moderati”, … Continua a leggere

NWO ultimo atto: Riprendiamoci l’Italia

Di Alessandro De Angelis Pochi sanno che il sistema è crollato e molti stati saranno costretti a dichiarare il default. Il motivo? All’oligarchia bancaria, struttura sovranazionale che ha messo sotto dittatura Europa ed Usa attraverso il controllo del denaro-debito con la BCE e la FED, che creano denaro dal nulla indebitando gli stati, è sfuggito di mano il giochetto  grazie … Continua a leggere

Siamo in dittatura dal 2011 signori, aprite gli occhi! Non c’è opposizione…

Renzi governa in assenza di vera opposizione. Come avviene nelle dittature, dove nessuno si oppone al “regime”, ed i media convincono la popolazione che il dittatore ha fatto la scelta giusta. Alfano e Verdini governano insieme a Renzi, mentre Forza Italia e Lega Nord si collocano all’opposizione. Forza Italia certamente non si contrappone duramente al governo Renzi, mentre la Lega … Continua a leggere

Omicidio Varani e cocaina: le riflessioni di un ex consumatore che si è “liberato” grazie al SERT

L’omicidio del povero Luca Varani ha shoccato l’Italia, sia per le atrocità che questo ragazzo ha subito dai suoi aguzzini, che lo hanno torturato e freddato con un colpo al cuore, dopo ore di sevizie, sia per la totale assenza di motivazioni, se non “la voglia di capire cosa si prova”. Una storia che mette i brividi. “Ovviamente” su una … Continua a leggere

Lo scrittore De Angelis: “Gesù Cristo, ovvero Gesù Osiride”

A cura di Alessandro De Angelis scrittore ricercatore storico delle religioni Osiride era chiamato un-nefer, come possiamo riscontrare dal libro egizio dei morti (The Egyptian Book of the Dead 1240 BC THE PAPYRUS OF ANI Translated by E.A. Wallis Budge Book 1): HYMN TO OSIRIS UN-NEFER A Hymn of Praise to Osiris Un-Nefer, the great god who dwelleth in Abtu, … Continua a leggere