Benigni dalla “Costituzione più bella del mondo” al SI alla modifica! VIDEO

Il comico toscano Benigni, quello che qualche anno fa esaltava in televisione la “Costituzione più bella del mondo”, intervistato, ha annunciato che voterà SI al referendum sulle famose “riforme costituzionali”, leggasi lo smantellamento della Costituzione italiana. Nel video Benigni prosegue elogiando il premier Renzi ed il ministro Franceschini, cercando di infondere ottimismo. Certamente questo cambiamento non ci sorprende più di … Continua a leggere

Il doppiopesismo dei media con Arabia Saudita e Iran

La polemica per le “statue coperte” in occasione della visita di Rouhani non accennano a placarsi. La vicenda è finita sulle prime pagine dei giornali di tutto l’occidente, che all’unisono hanno denigrato Renzi e l’Italia, un po’ come quando Berlusconi accolse il leader libico Gheddafi con la famosa tenda. Non voglio entrare nel merito della questione, bensì evidenziare come i … Continua a leggere

Non è crisi: è TRUFFA! E in quanto tale non è una cosa passeggera. VEDIAMO PERCHE’

Questo articolo nasce da alcune riflessioni indotte dall’immagine che vi propongo di seguito, condivisa da un mio contatto su Facebook.     L’automazione, industriale e dei servizi, da tecnologici macchinari per le produzioni, fino alle casse automatiche che ormai troviamo ai caselli autostradali e nei supermercati, hanno certamente sottratto alla collettività numerosi posti di lavoro. E di questo, ne hanno … Continua a leggere

Arabia Saudita bombarda ambasciata iraniana in Yemen! Vogliono la guerra!

FOLLIA Arabia Saudita: bombarda ambasciata iraniana in Yemen! Dopo l’esecuzione dell’Imam sciita Al-Nimr, punto di riferimento per milioni di musulmani sciiti e noto per le proprie posizioni non violente, e le prevedibili conseguenze nei rapporti con l’Iran (paese a maggioranza sciita) l’Arabia Saudita alza il livello dello scontro e delle tensioni. Dopo il ritiro degli amasciatori, l’Arabia compie un vero … Continua a leggere

Gli “stupri di massa” in Germania: Ecco cosa c’è dietro

Quanto accaduto a Colonia la notte dell’ultimo dell’anno è grave, inaudito e senza precedenti. Almeno un centinaio di donne, ma non solo, sono rimaste vittima di molestie, dai palpeggiamenti molesti fino ad almeno un caso di stupro. La Germania è sotto choc, e la notizia ha impressionato tutta Europa, anche perché molti media hanno cavalcato la notizia esasperandone i toni, … Continua a leggere

Nel 2015 morti 68.000 italiani in più del 2014. Dati allarmanti ma non “sorprendenti”

di veritanwo Secondo i dati ufficiali dell’Istat, nell’anno appena concluso sono morti 68.000 italiani in più rispetto all’anno precedente. Un aumento vistoso e choccante, un’impennata di oltre il 10% che dovrebbe preoccupare seriamente. Ma che non dovrebbe sorprendere, per come vanno le cose. Demografi, medici, ricercatori, commentatori televisivi si interrogano sui motivi, come se non fossero abbastanza evidenti. Non c’è … Continua a leggere

Le 8 domande su ISIS a cui nessun politico o giornalista risponderà mai

Di seguito alcune domande sull’Isis su questioni ignorate sistematicamente da politici e mass media. Domande che un Giornalista degno di questo nome dovrebbe porsi e porle ai politici. Provate a sottoporle, tramite i social, a politici e giornalisti, e vediamo se ne trovate 1 – uno – disposto ad affrontarle e rispondere (o confutarle) in modo esaustivo… Veritanwo E’ agli … Continua a leggere